Il 29 e 30 gennaio 2024 saremo presenti a Grandi Langhe, evento organizzato dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani e dal Consorzio di Tutela Roero, negli spazi di OGR Torino.

 

Saremo nella postazione A31 a porteremo in degustazione il Barolo DOCG Scarrone 2020 (non ancora in commercio) e il Langhe Nebbiolo 2021.

 

bottiglie barolo scarrone 2019

 

Cascina Scarrone, “casa” del cru Barolo Scarrone

Il nostro Barolo Scarrone è un vino nato nel cuore del cru Scarrone a Castiglione Falletto: qui, negli anni Ottanta, abbiamo ristrutturato una bella cascina colorata le cui cantine sono state riservate alla produzione e all’affinamento del nostro Barolo, con i grandi tini di legno da 53 ettolitri dove avviene la fermentazione.

L’uva per il Barolo Scarrone proviene esclusivamente dai cinque ettari di vigneti che circondano la cascina, posti a circa 300 metri di altitudine.

La maturazione dell’uva su questa collina è favorita dalla buona esposizione che riceve il sole del mattino, favorendo la perfetta maturazione anche nelle annate più assolate. Il terreno bianco in cui cresce la vigna è ricco di marne, intervallato da sabbie come nei migliori cru di Langa, che danno vita a vini eleganti, ben bilanciati e longevi.

Ne deriva un vino ampio e complesso, dotato di grande eleganza a partire da uno spiccato color granato e dai suoi profumi di tabacco, rosa e viola che non manca di affinarsi ulteriormente nel tempo.

Al gusto pieno si ritrovano i tannini consistenti ma dolci, caratteristici dei cru di Castiglione e di Scarrone in particolare.

In attesa che l’annata 2020 sia pronta per essere gustata, è possibile assaporare l’annata 2017.

Puoi approfondire le caratteristiche del Barolo Scarrone e scaricare la scheda tecnica nella nostra pagina dedicata.

SCOPRI BAROLO SCARRONE