Il lungo weekend di Pasqua è un momento magico per le colline di Monferrato e Langhe, patrimonio dell’umanità Unesco, che si risvegliano in un’esplosione di colori e vita e offrono l’opportunità di trascorrere qualche giorno, o anche solo qualche ora, di tranquillità e spensieratezza.

Ecco alcune idee per organizzare un perfetto weekend di Pasqua e Pasquetta tra Monferrato e Langhe.

Visitare le città e i musei di Langhe e Monferrato

Il weekend pasquale può essere l’occasione per visitare le principali città di Langhe e Monferrato. Mete come Asti, Casale Monferrato, Alba o, ancora, Nizza Monferrato si rivelano luoghi custodi di un patrimonio architettonico e culturale di inestimabile valore. Passeggiare tra le strade del centro, tra vicoli, piazze, case e botteghe, porterà ad ammirare la ricchezza dei dettagli architettonici, spesso celati alla vista frettolosa del quotidiano.

asti, città da visitare nel weekend di Pasqua in Monferrato e Langhe

Queste “escursioni urbane” possono essere poi arricchite da esplorazioni culturali, approfittando delle aperture di musei e altri luoghi d’interesse. Dalle collezioni delle pinacoteche alle raccolte di reperti storici dei musei archeologici, ogni visita diventa un’opportunità unica per immergersi nelle radici profonde del territorio e nelle sue storie millenarie.

Una gita tra borghi antichi e castelli da visitare tra Monferrato e Langhe

Non sono soltanto i vigneti a definire le linee delle colline del Basso Piemonte. Anche il profilo degli antichi borghi e dei loro castelli contribuisce a disegnare l’affascinante paesaggio.

E come non organizzare un weekend tra Monferrato e Langhe senza aggiungere al proprio itinerario la visita di un castello e la scoperta di qualche affascinante borgo?

Weekend di Pasqua nelle Langhe, visita al Castello di Grinzane Cavour

In entrambi i casi non c’è che l’imbarazzo della scelta! Alcuni esempi potrebbero essere il Castello di Grinzane Cavour, che ospita anche il Museo delle Langhe, oppure il Castello di Serralunga d’Alba, nei pressi di Alba, così come il Castello di Cortanze, a pochi minuti da Cocconato.

E proprio Cocconato è un esempio emblematico di borgo da visitare e scoprire. Di antiche origini medievali e annoverato tra i Borghi più belli d’Italia, Cocconato offre ai suoi visitatori un concentrato di bellezze storiche e naturalistiche. Lungo le vie del centro si incontrano edifici storici, come l’antica farmacia, i portici del municipio o l’antica torre. La passeggiata prosegue fino alla chiesa parrocchiale, sul punto più alto del paese, da dove si può cogliere una vista incredibile sul paesaggio collinare circostante.cocconato borghi più belli d'italia

Un pranzo di Pasqua della tradizione nel Monferrato

Il weekend di Pasqua nel Monferrato o nelle Langhe è anche l’occasione per immergersi nell’enogastronomia locale, gustare i piatti tipici e scoprire i grandi vini del territorio.

Limitarsi al tradizionale pranzo di Pasqua sarebbe, però, un peccato. Le esperienze enogastronomiche da vivere, qui, sono infinite e una degustazione dei grandi vini di Monferrato e Langhe è il perfetto completamento di un fresco weekend di primavera.

Da trattorie accoglienti dove rivivere i sapori genuini di una volta a eleganti ristoranti e bistrot che reinterpretano con maestria gli ingredienti locali, il territorio sa come coccolare il palato di ogni visitatore.

Pic-nic di Pasquetta in Monferrato

Pasquetta è sinonimo di pic-nic all’aria aperta, e di luoghi tra cui scegliere, dove stendersi su un plaid tra i prati o apparecchiare il tavolino di un’area attrezzata, qui non c’è che l’imbarazzo della scelta. E Cocconato non fa eccezione!

pic nic di pasquetta nel monferrato alla vigna della pieve di cocconato

A due passi dalla Cantina Bava si trova infatti il parco dell’Alberone: un luogo incantevole, dove la natura regna sovrana, perfetto per un pic-nic di primavera. Un altro luogo a cui noi siamo particolarmente legati è la vigna del Bricco della Pieve, un vigneto storico di Cocconato, che avvolge la suggestiva chiesetta Romanica della Madonna della Neve e crea uno scenario perfetto per un pic-nic.

Weekend di Pasqua nel Monferrato a Casa Brina

Casa Brina, la cascina culturale della famiglia Bava, accoglie i suoi ospiti nel cuore di Cocconato. Le sue suites, per due o quattro persone, diventano un’ottima soluzione per trascorrere nel Monferrato un piacevole weekend di Pasqua.

weekend di pasqua in monferrato, dove dormire, casa brina cocconato

Gli alloggi di Casa Brina sono perfetti per chi cerca una soluzione che offra privacy e indipendenza, anche grazie alla presenza, in ognuno, di una zona cottura. Così dopo il pranzo di pasqua, Casa Brina diventa il rifugio per una serata di relax, dove ricaricare le batterie, prima di riprendere le esplorazioni monferrina del lunedì di Pasquetta.

PRENOTA LA TUA SUITE